DE CHIRICO.jpg

Sabato 18 gennaio 2020 - UNA RETROSPETTIVA, GIORGIO DE CHIRICO, Mudec Milano

Articolo n. 2020_DE CHIRICO

da 1 95.00 CHF Incl. IVA 7.70%
Costi di spedizione
  • Nessuna spedizione prevista
  • partenze

Descrizione

L’esposizione, grazie ad opere provenienti dai principali musei internazionali tra cui il il Metropolitan Museum of Art di New York, la Tate Modern di Londra, il Centre Pompidou di Parigi, The Menil Collection di Houston, collezioni private e Musei Italiani come la Pinacoteca di Brera, il Museo del Novecento di Milano, il MART di Rovereto, la GAM di Torino, la Peggy Guggenheim di Venezia, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, narra l’eccezionale vicenda artistica del Pictor Optimus nei suoi aspetti più straordinari. Un viaggio nella complessità dell’opera di de Chirico densa di enigmi e misteri pittorici e che si svela, nelle sale di Palazzo Reale, come un ricco racconto di grande attualità.  Un percorso costruito sulle immagini e sulla sua pittura “vista da vicino”, dal mondo della mitologia greca carico di memorie famigliari al rapporto con la figura materna, “la centauressa” Gemma de Chirico, alla scoperta rivoluzionaria ed inaudita della pittura metafisica che influenzò tutti i pittori surrealisti e folgorò, tra gli altri, René Magritte, Max Ernst, Salvador Dalì
Un progetto espositivo quindi per riuscire a vedere con uno sguardo inedito la complessità e le molteplicità di un inventore instancabile che ha segnato la pittura internazionale del Novecento.

Programma di viaggio:
Partenza dal Ticino in direzione Chiasso, Milano. Arrivo a Milano. Alle ore 11:00 incontro con la guida ed inizio della visita della mostra. Al termine della visita trasferimento in centro e tempo libero a disposizione. Alle ore 17:00 partenza per il rientro in Ticino, previsto in serata.

Incluso nel prezzo:
- Viaggio andata e ritorno in comodo torpedone
- Entrata al museo incluso visita con guida